5 maggio 2011

Strudel Pere e Cioccolato

Eccolo!
Il momento della settimana in cui devo pensare a cosa fare con la pasta sfoglia.
Questa settimana pero' avevo abbastanza le idee chiare, sicuramente un DOLCE!
Solito strudel? No dai, facciamolo con le pere (anche perche' di mele in casa nemmeno l'ombra!**).
Un classico che e' sempre ottimo, un po' come il tiramisu' o la pasta al pomodoro, li fai sempre, ma ogni volta sono sempre buonissimi. 







Ingredienti.
1 Confezione di pasta sfoglia
3 Pere abbastanza grosse
5Og di uvetta 
1OOg di cioccolato fondente
2Og di mandorle pelate
5 Cucchiai di zucchero di canna
Cannella
Zenzero in polvere
Vino rosso
Latte (per spennellare)


Procedimento.
Foderate una teglia da forno con la pasta sfoglia e lasciatela riposare, mentre preparate l'impasto. 
Sbucciate le pere, tagliatele a tocchi e ponetele in una pentola antiaderente. Unite alle pere l'uvetta, le mandorle tritate, 2 cucchiai di zucchero di canna, la cannella, lo zenzero e  cuocete per qualche minuto, finche' tutti gli ingredienti non iniziano ad amalgamarsi. A questo punto, aggiungete un goccio di vino rosso, fatelo sfumare e togliete dal fuoco. Tritate grossolanamente il cioccolato, mentre le pere&co si raffreddano. 
Bucherellate lo sfondo della pasta sfoglia con una forchetta e spennellate il centro con il latte. Fate un primo 'strato' con qualche scaglia di cioccolato. Aggiungete il composto di pere, uvetta e mandorle aromatizzate e unite il cioccolato rimasto. 
Richiudete lo strudel, spennellatelo con il latte e spolverate con lo zucchero di canna che vi e' rimasto. Infornate a 18O°C per 3O minuti. 








1 commento:

  1. Un classico è vero però rivisitato molto bene..brava!!

    RispondiElimina