13 aprile 2011

Bagels ai Semi di Papavero - American Recipes

Il mio amore incondizionato per l'America ormai lo conoscete tutti! E quindi ogni tanto mi diletto nella cucina americana, che al contrario di quello che pensano in molti, non è solamente fast food & burro. Come in tutti gli altri Paesi del mondo, anche loro hanno una tradizione culinaria, bella&buona!
L'altro giorno mi sono cimentata nei famosi Bagels. Le classiche ciambelline di pane, che gli americani gustano tostate, con una bella spalmata di burro d'arachidi, o quant'altro. Ne hanno davvero di tutti i tipi e per tutti i gusti. In molto film e telefilm americani si vedono queste ciambelline, soprattutto in Ugly Betty, ne mangiavano a quintalate!
Ho trovato molte ricette in giro per il web e ne ho provata una che mi ispirava alquanto. Il risultato diciamo che non è stato proprio perfetto. Voglio dire, non sono di certo belli perfetti come quelli che compri, pero' non erano nemmeno da buttar via. La prossima volta magari, ne provo un'altra.
Sono rimasta sul classico e li ho fatti tradizionali, spolverati con i semi di papavero (che mi piacciono un casinooo!)





Ingredienti.
4OOg di farina "00" Molino Chiavazza
25g di lievito
2 cucchiai d'olio d'oliva
3Og di zucchero 
24Oml d'acqua tiepida
1 rosso d'uovo sbattuto - per spennellare -

Procedimento.
Fate sciogliere il lievito in tutta l'acqua tiepida e aggiungete l'olio.
A parte setacciate la farina con il sale e lo zucchero e disponetela a fontana.
Al centro aggiungetevi il composto di acqua, lievito ed olio e impastate per 1O minuti. Formate una palla e mettetela a lievitare in luogo caldo, coperta con un canovaccio umido, per circa 3O minuti (o comqunque finchè non è abbastanza lievitata).
Impastatela nuovamente, per altri 1O minuti e ricavate delle palline. Pressatele un po' e con l'aiuto di un cucchiaio di legno, fate un buco al centro (piuttosto largo, perchè lievitando tende a chiudersi) e posizionatele su una placca da forno infarinata e lasciate lievitare per altri 15 minuti.
Preriscaldate il forno a 2OO°C.
Fate bollire dell'acqua in una pentola e quando bollirà, tuffate, uno per volta, i bagels e lasciateli cuocere 1 minuto per lato, dopodichè riposizionateli sulla placca da forno.
Fateli raffreddare per qualche minuto, spennellateli con l'uovo, spolverate con i semi di papavero e infornate per 2O minuti circa (dipende sempre dal forno!), finchè non saranno dorati.




Con questa ricetta partecipo al contest dolci dal mondo di Japan the Wonderland


9 commenti:

  1. ciao! ^^ ti va di partecipare con questa ricetta al mio contest? http://japanthewonderland.blogspot.com/2011/02/il-1-contest-dolci-dal-mondo.html
    saluti

    RispondiElimina
  2. Ciao Sayuri!Certo, partecipo mooolto volentieri!:)

    RispondiElimina
  3. Sono sicuramente da provare..buona giornata..

    RispondiElimina
  4. Molto invitanti ... complimenti ...
    Un bacione dai viaggiatori golosi ..

    RispondiElimina
  5. Io non li ho ancora mai fatti, proverò con i tuoi.
    sembrano proprio buoni!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  6. E' stata la prima volta che li ho provati!E come primo risultato non erano male!:)

    RispondiElimina