4 marzo 2011

'le ricettine della vale'

Carnevalini della Vale.
Pesche all'alchermes della Vale.
Ciao a tutti miei piccoli e grandi tesori. Prima di tutto vorrei ringraziarvi enormemente per il sostegno che mi state dando. Non avrei mai immaginato di arrivare fin qui in così poco tempo, sia per quanto riguarda il blog che per la pagina facebook, dove abbiamo superato i 1OO fans. GRAZiiE davvero di cuore. 
Poi, avrete notato un nuovo look al blog. La monotonia mi annoia, mi piace cambiare..Quindi ogni tanto troverete un po' di cambiamenti..Che ne pensate?!Vi piace di piu' questo o quello 'vecchio'?!


Ora, passiamo alle ricette. Oggi vi voglio mostrare due ricettine che mi ha mandato la mia adorata amica Vale. (Ve le trascrivo come me le ha mandate lei..)




CARNEVALINI.


4OOg di farina
2OOg di zucchero
22Og di burro
2Uova
1pizzico di sale
2cucchiaini di lievito in polvere 
Scorza di un limone


PROCEDIMENTO. Setacciate la farina e mettetela in una terrina con lo zucchero, il sale, il lievito in polvere, la buccia di limone, l'uovo, il burro a pezzi. Impastate velocemente con le mani, formate una palla e mettetela in frigorifero per mezz'ora coperta con un canovaccio.
- Trascorso questo tempo, stendete la pasta con il mattarello, e usando un bicchiere ricavatene delle forme rotonde.

- Ungete di butto e infarinate la placca da forno, oppure per comodità è meglio utilizzare la carta da forno, adagiatevi i biscotti e fate cuocere in forno a 2OO gradi per 15 minuti(i gradi possono essere più bassi in base al forno).




PESCHE ALL'ALCHERMES. (per circa 12 pezzi.)


25Og di farina
7Og di burro
7Og di zucchero
2Uova
1 bustina di lievito in polvere
Alchermes
Cioccolato o confetture (per ripieno)
Alchermes, liquore rosso (costa intorno ai 6 euro, non è molto caro e non è molto alcolico)
 
PROCEDIMENTO.Setacciare la farina con il lievito, formando una fontana sul piano di lavoro. Versate al centro il burro, ammorbidito (sciolto in precedenza sul fuoco), lo zucchero e le uova.
- Lavorate il composto fino ad amalgamare il tutto: dovrete ottenere un impasto morbido e omogeneo. Dategli una forma allungata e suddivideteli a fettine. Lavorate con le mani ciascuna porzione fino a ricavare delle palline; schiacciate leggermente queste palline da un lato e disponetele su una placca da forno imburrata oppure su carta da forno. 
- Cuoceteli nel forno a 17O gradi per 2Ominuti.
- Immergeteli ancora caldi nell'alchermes, utilizzando un colino (non per troppo perchè diventerebbero troppo molli e si romperebbero,per esperienza ve lo dico :P),da una parte metteteci il cioccolato, bianco, nero o come preferite, chiudetelo con sopra l'altra pallina e immergete tutto nello zucchero (che non rientra in quei 7Ogrammi precedenti, ma in una dose a parte).
 
P.S. Ottimi come pensierino di S.VALENTINO. Come vedete nella foto infatti me li sono fatti per il mio onomastico!!;)) BUONA PREPARAZIONE!!
 

15 commenti:

  1. Ciao, non so se sia un problema mio...ma la scritta grigia su fondo scuro non si legge...
    e così non vedo la ricetta :(

    RispondiElimina
  2. Scusate ragazze, non mi sono accorta di non aver cambiato il colore, provvedo subito!!

    RispondiElimina
  3. sono tutti e due golosissimi :)

    RispondiElimina
  4. riferiro' alla mia amica..ihih!!
    Scusate ancora per il colore, non me ne sono proprio accorta..

    RispondiElimina
  5. Golosissimi...brava.

    bello il nuovo stile.

    ciao

    RispondiElimina
  6. GrazieGrazie, ma questi non li ho fatti io, sono della mia amica!Gli riferiro' i vostri complimenti.. =)

    Alice, sono contenta che ti piaccia il nuovo stile!**

    RispondiElimina
  7. Ciao piacere di conoscerti , mi aggiungo ai tuoi sostenitori, il tuo blog mi piace molto!!!Se ti fa piacere passa a trovarmi a presto!!!

    RispondiElimina
  8. Ora si che leggo bene! E le pesche con l'alchermes credo proprio che le farò, magari per l'anniversario l'8 marzo (eh, si...io non festeggio solo la festa della donna)
    Grazie, a presto!
    Vale

    RispondiElimina
  9. Rossella, passo molto volentieri a trovarti!!
    Vale, fammi sapere come ti vengono!!;)
    Bacioni a presto..

    RispondiElimina
  10. Ciaooo piacere di conoscerti...grazie per esser passata da me!da oggi anch'io ti seguirò...
    baciii

    RispondiElimina
  11. Ciao cara, complimenti per il tuo delizioso blog! Un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  12. Ciao Simo! Piacere di conoscere te e il tuo splendido blog!!!!! Quante belle ricette!!! Questi biscotti poi sono una favola oltre che un marchio di garanzia!!! ;-) Inoltre: Auguri!!!

    RispondiElimina